Home NEWS
cheap viagra cialis sales acheter viagra en ligne
I Seminario "Pedagogia Kodàlyana e Coralità dell'Arcaico" PDF Stampa E-mail
Scritto da Luca Bonavia   
Giovedì 19 Febbraio 2009 00:00

Il I Seminario "Pedagogia Kodàlyana e Coralità dell'Arcaico" si svolgerà a Domodossola nei giorni 8, 9 e 10 Maggio 2009, organizzato a cura dell'Associazione Cantar Storie con la collaborazione dell'AIKEM. Docenti del corso saranno Giusi Barbieri, Paolo Bon e Luca Bonavia (coro Laboratorio sarà il Laboratorio Corale Cantar Storie).
L'evento è realizzato grazie alla collaborazione di Fondazione Comunitaria del Verbano Cusio Ossola, Fondazione Banca Popolare di Intra Onlus, Comune di Domodossola, Comunità Montana Valle Ossola. Presto i dettagli, il programma e le modalità di iscrizione.

 
Nuovo blog per l'Associazione AIKEM PDF Stampa E-mail
Scritto da Luca Bonavia   
Mercoledì 05 Novembre 2008 00:00
Anche l'Associazione AIKEM (Associazione Italiana Kodály per l'Educazione Musicale) ha avviato un proprio Blog, all'indirizzo http://blog.aikem.it/

 

"La scelta di creare un blog all’interno del sito - si legge nel primo dei post - è stata dettata dal desiderio di creare una piattaforma di scambio di esperienze, consigli, considerazioni… tra quanti condividono l’impostazione didattica relativa al concetto Kodály. Molti insegnanti in Italia utilizzano questo “metodo”, come si usa chiamarlo da noi, di conseguenza si è avvertita l’esigenza di un punto informatico che facilitasse l’incontro, almeno virtuale, tra chi è già più “esperto” e chi desidera avvicinarsi a questo modo di insegnare ed apprendere la musica."
 
"La figlia del Re" di Sandro Filippi premiata a Stresa PDF Stampa E-mail
Scritto da Luca Bonavia   
Venerdì 31 Ottobre 2008 00:00

Nell'ambito del "Concorso Nazionale di Composizione" svoltosi a Stresa dal 25 al 26 Ottobre, ed organizzato dall'Associazione Cori Piemontesi, il brano "La figlia del Re" di Sandro Filippi si è aggiudicato il primo premio nella Categoria "A" (elaborazione di canti della tradizione orale).

L'elaborazione è stata realizzata dal Maestro Filippi sopra l'esito "Tre soldatin", tratto dall'Archivio dell'Associazione Cantar Storie ed acquisito a Trasquera, in Valle Divedro, dalle voci di Pierina e Luciana Del Pedro. Il brano sarà inserito nel volume dedicato ai cori a voci bianche, attualmente in lavorazione, e per il quale si prevede la pubblicazione nel corso dell'anno 2009.

 
"Applausi al Coro femminile 'Dames de la ville d'Aoste' " PDF Stampa E-mail
Scritto da Luca Bonavia   
Domenica 26 Ottobre 2008 00:00
(da "Il Popolo dell'Ossola" del 25/10/2008, articolo di Carlo Zaninetti)
-
Lo scorso sabato 18 ottobre, nella sala consiliare della Comunità Montana Valle Ossola, in via Romita a Domodossola, si è svolto il concerto corale "Voci in autunno", organizzato dall'Assessorato alla Cultura dell'Ente Montano in collaborazione con l'associazione "Cantar Storie".
Ospite della serata è stato il coro delle "Dames de la Ville d'Aoste", ensemble a voci femminili che ha recentemente festeggiato il 40esimo anniversario dalla fondazione.
Il gruppo aostano, che negli anni è stato impegnato in numerosi progetti musicali dedicandosi in particolare all'esecuzione di elaborazioni su temi classici e tradizionali, è diretto sin dalla sua origine da Alearda Parisi Pettena, conosciuta in Ossola per l'attività concertistica estiva svolta alle Terme di Crodo.
Il numeroso pubblico presente in sala, nonostante la concomitanza di diversi eventi in ambito locale, ha potuto ascoltare l'esecuzione di brani provenienti dalla tradizione valdostana, friulana e veneta, ma anche classici noti oltreconfine, come "My Funny Valentine", la francese "Au clair de la lune" e il canto basco "Nere Senarra". In conclusione, un trittico composto da Alearda Pettena, con un brioso accompagnamento strumentale per tamburello e chitarra.
Il concerto è stato introdotto dal Laboratorio Corale Cantar Storie, diretto da Luca Bonavia, con l'esecuzione di alcuni esiti della tradizione orale ossolana e Walser.
"Siamo davvero felici - dice Bonavia - di essere riusciti, grazie alla preziosa collaborazione della Comunità Montana Valle Ossola, ad ospitare l'ensemble di Alearda Pettena, chiudendo così nel modo migliore la nostra stagione concertistica estiva ed autunnale, che è stata per noi davvero importante, ricca di emozioni, scoperte e nuovi orizzonti".
Nell'occasione, Luca Bonavia ha annunciato al pubblico i prossimi progetti dell'Associazione per l'anno 2009, in particolare il primo Seminario per la diffusione del Metodo Kodàly sul territorio locale (con la presenza di esperti italiani ed ungheresi) e la pubblicazione del IV volume "Cantar Storie", dedicato alla coralità a voci bianche.
-
[altri articoli sono apparsi su: "Eco Risveglio Ossolano" del 16/10/2008, "La Stampa" del 18/10/2008, "Il Verbano" del 24/10/2008]
 
«InizioPrec.123456Succ.Fine»

Pagina 2 di 6